Profilo utente

Stato:
Nome: Roberto
Membro da: 2009-05-15 08:53:33
Website URL: http://www.robertoquaglia.com
Chi sono:
 

Commenti degli utenti

  1. Il crepuscolo di Internet e l'alba di Oligonet

    Questo intanto significa che chi non sia un esperto di Search Engine Optimization è destinato all’oblio. E fin qui va anche bene. Il problema per i piccoli e i nuovi è dato dalle rendite di posizione sul ranking dei grossi siti. Su molti temi la competizione non è più possibile. I giochi si sono chiusi, nel mondo virtuale come (da quel dì) nel mondo reale (le eccezioni ci sono sempre, ma sono, appunto, eccezioni). Oggi, o uno si inventa una nicchia, o non esiste (proprio come nel mondo reale, i mercati sono tutti occupati – o ti inventi un nuovo mercato o ti accontenti di sopravvivere di briciole).
    Riguardo a Wikipedia, non ho nulla contro, anzi, grazie tante che ci sia. Ma non tutto è modificabile (prova tu a modificare qualcosa sulla voce dei fatti dell’11 settembre ad esempio), e se la tendenza delle grandi aziende (e magari dei governi) a manipolarla si intensificherà, non so dove andrà a finire la sua “obiettività”. Ma il problema vero è che a parte Wikipedia non trovi quasi più informazioni che non siano commerciali. Passa un quarto d’ora su Google a fare qualche ricerca e poi dimmi se trovi ancora siti a te ignoti (e degni di un qualche interesse).
    PS: Se li trovi postane la lista 😉